locandina-website-aprile-giugno-2020_2

____

> C’e’ chi in Grasshopper vede solo un software, c’e’ chi comprende che gli algoritmi ed il design computazionale rappresentano il presente ed il futuro di qualsiasi professione tecnica e creativa. Sin dal 2011 i nostri corsi vanno oltre le informazioni sul software ed hanno l’obiettivo di condividere la conoscenza maturata attraverso ricerca, pubblicazioni e collaborazioni con designers ed aziende di livello internazionale. La nostra proposta formativa, articolata in tre corsi, si rivolge a studenti e professionisti dei settori della progettazione architettonica, design, moda e gioielleria <

____

plugit-grasshopper-workshop-corso-arturo-tedeschi-6PLUG IT | Rhino + Grasshopper |  Livello Base  | Modellazione parametrica e controllo di forme complesse 

Plug it, primo step del percorso formativo in tre fasi “AAD Workshop Series“, è il corso più seguito in Italia sulla modellazione parametrica, giunto al nono anno consecutivo di attivazione. Plug it fornirà ai partecipanti un’effettiva padronanza delle più avanzate tecniche di modellazione digitale, approfondendo le metodologie della modellazione algoritmica e parametrica nel campo dell’architettura e del design del prodotto. Il corso è rivolto a studenti e professionisti dei settori della progettazione architettonica, design, moda e gioielleria, con esperienza minima nel disegno CAD bidimensionale (acquisita su qualsiasi piattaforma software) e si articolerà in lezioni teoriche frontali ed esercitazioni guidate. INFO >

MILANO 6 > 10 Maggio 2020 
Tariffa Earlybird: 470€ studenti – 550€ professionisti (entro il 15 Febbraio)  |  Tariffa Standard: 550€ studenti – 630€ professionisti

_

grasshopper-formfinding-arturo-tedeschi-milano-3

FORM FINDING STRATEGIES  |  Livello Intermedio  | Analisi ambientale ed ottimizzazione della forma

Form Finding Strategies è il secondo step del percorso formativo in tre fasi “AAD Workshop Series“. Il workshop intende esplorare le possibilità di generazione di forme efficienti in relazione ad influenze esterne ed alle caratteristiche intrinseche della materia stessa. Analisi ambientale (input solari, termici ed acustici) ed analisi/ottimizzazione strutturale FEM saranno le principali metodologie utilizzate per raggiungere gli obiettivi di ricerca della forma. Saranno introdotti numerosi plug-ins tra cui: Weaverbird, Kangaroo, Geco/Ecotect, Ladybug, Millipede. Il corso si rivolge a studenti e professionisti con conoscenza base di Rhino e Grasshopper. INFO >

MILANO 11 > 14 Giugno 2020
Tariffa Earlybird: 400€ studenti – 500€ professionisti (entro il 15 Marzo) | Tariffa Standard: 500€ studenti – 600€ professionisti 

_

grasshopper-python-milano-arturo-tedeschiPERSPECTIVES Livello Avanzato | Python coding e modellazione algoritmica avanzata 

Il nuovo corso Perspectives proposto per la prima volta nel 2019 (ed ultimo step del percorso formativo in tre fasi “AAD Workshop Series) introdurrà gli studenti alla programmazione Grasshopper Python ed alla sua integrazione con Grasshopper. Verranno inoltre esplorate tecniche avanzate di generazione formale basate su iterazioni. Tra i principali plugins utilizzati: GhPython, Anemone, Hoopsnake, Plankton, MeshMachine, Pufferfish. Pensato come workshop innovativo sulle prospettive e sfide future del design computazionale, è rivolto a studenti e professionisti con esperienza in modellazione algoritmica con Grasshopper.  INFO >

MILANO 3  > 5 Luglio 2020
Tariffa Earlybird: 380€ studenti – 480€ professionisti (entro 30 Marzo) | Tariffa Standard: 450€ studenti – 550€ professionisti 

 

INFO:                                                    

2016-01-06_052458LE PENSEUR (Authorized Rhino Training Center)
tel/fax: 0975 381775
mobile: 347 548 71 78
info@lepenseur.it

 

_

Cos’è l’Algorithms-Aided Design (AAD)?

Il design algoritmico non riguarda semplicemente l’uso del computer in ambito progettuale. Gli algoritmi consentono ai progettisti di superare i limiti dei software tradizionali ed ottenere un livello di complessità e controllo che va oltre la capacità manuale. Nella modellazione algoritmica l’utente ha la possibilità di creare oggetti tridimensionali attraverso la descrizione del sistema di relazioni alla base di una qualsiasi geometria complessa. Tale descrizione avviene mediante lo sviluppo di un diagramma a nodi (algoritmo visuale) all’interno di specifici editor che operano in parallelo al software di modellazione. Pertanto, non esiste più alcuna manipolazione di oggetti, ma esclusivamente una manipolazione di dati. L’algoritmo visuale è basato su informazioni di natura geometrica, matematica e logica.

AAD Algorithms Aided Design Arturo Tedeschi

_

Cos’è Grasshopper?

Grasshopper è uno dei più potenti strumenti di modellazione algoritmica per la generazione ed il controllo di forme complesse a qualsiasi scala: dall’architettura al design. Distribuito gratuitamente come plug-in di Rhinoceros, Grasshopper è in grado di generare forme tridimensionali complesse attraverso la definizione di un diagramma a nodi (algoritmo) in grado di descrive le relazioni matematiche e geometriche di un modello. I modelli tridimensionali sviluppati con Grasshopper sono sistemi dinamici modificabili in tempo reale mediante la variazione dei parametri definiti durante la costruzione del diagramma, con vantaggi immediati in termini di esplorazione formale e di controllo/razionalizzazione della forma. 

>Grasshopper website
>Download Grasshopper

algorithm grasshopepr arturo tedeschi 3

Come diretta conseguenza della logica associativa è possibile creare legami concettuali ed effettivi tra i diversi livelli di approfondimento progettuale. In altri termini, la modifica di un parametro a scala più ampia è in grado di generare una propagazione di modifiche tale da giungere alla congruente ridefinizione di dettagli a piccola scala: è possibile ipotizzare un link diretto tra i parametri relativi alla forma generale di una superficie complessa e le caratteristiche geometriche di un nodo strutturale, il tutto guidato da logiche di relazione definite dal designer. Razionalizzazione della forma, scomposizioni, sviluppo di superfici complesse in elementi piani, cessano di essere operazioni “a posteriori” ma vengono integrate nel medesimo processo di definizione formale. 

>Youtube Channel
>Parametric Design Gallery on Pinterest

Perchè i nostri corsi?

La nostra attività didattica nasce nel 2010, dalla volontà di promuovere le nuove tecnologie digitali di supporto alla progettazione e condividere il know-how maturato attraverso progetti, ricerca, pubblicazioni internazionali, collaborazione con le più importanti realtà accademiche e professionali. Siamo specializzati nell’offrire formazione di base ed avanzata sui software e sulle tecniche di modellazione algoritmica e parametrica.

I tutors:

Arturo Tedeschi è architetto, ricercatore indipendente e computational designer, con oltre dieci anni di esperienza nell’ambito dell’architettura e del design d’avanguardia. Dal 2011 lavora come consulente per società di architettura ed industrial design (ha collaborato, tra gli altri, con Zaha Hadid Architects e Ross Lovegrove Studio). Parallelamente lavora al fianco di aziende leader nel campo dell’interior, industrial design, automotive e footwear, offrendo formazione e supporto nel campo del data-driven design e della progettazione e fabbricazione di geometrie complesse. La sua ricerca indipendente nel campo della modellazione algoritmica e design parametrico sono culminate nella pubblicazione di “Parametric Architecture with Grasshopper” (2010) e “AAD Algorithms-Aided Design” (2014), il testo di riferimento internazionale sulla modellazione algoritmica. Ha insegnato ed ha tenuto lezioni presso: Politecnico di Milano, IUAV Venezia, The University of Sydney, Dubai Institute of Design and Innovation, University of Edinburgh, AA School London, Universidad Europea Madrid.

maurizio arturo degni

Maurizio A. Degni. Architetto e computational designer, è specializzato nell’analisi energetico-ambientale di sistemi architettonici complessi e nelle relative strategie di ottimizzazione attraverso l’uso di software e strumenti parametrici. Tra il 2008 ed il 2013 collabora con diversi studi italiani tra cui Studio Kami, J.M. Schivo & Associati, partecipando a progetti internazionali e concorsi. A partire dal 2010 intensifica l’attività didattica: come assistente per i corsi di Progettazione Ambientale e Tecnologia per la Progettazione Ambientale presso la facoltà di architettura dell’Università La Sapienza di Roma, come tutor per la AA Rome Visiting School ed assistente ai workshop guidati da Arturo Tedeschi.  I confini della sua attività di ricerca spaziano dall’Architettura sostenibile alla realtà virtuale, dalle interfacce uomo-macchina alle tecniche di fabbricazione digitale. 

_

Organizzazione:

2016-01-06_052458LE PENSEUR (Authorized Rhino Training Center)
tel/fax: 0975 381775
mobile: 347 548 71 78
info@lepenseur.it

 

_

design computazionale

modellazione algoritmica

webinar grasshopper

libri grasshopper

computational design expert

freeform expert

stampa3d esperti

3dprinting expert

computational design services

rhino3d 

Hang With Us